Produzione e distribuzione spettacoli teatrali

Stagione teatrale quiNteatro

La nostra storia inizia nel 2014 con l’organizzazione della prima stagione teatrale denominata quiNteatro e realizzata al Teatro Trifiletti di Milazzo dove, da oltre 40 anni, non esisteva una vera e propria stagione teatrale.

La Stagione 2014/2015 debutta con 9 sold out consecutivi che ci fanno prendere coscienza di quanta voglia di buon teatro ci sia ancora in Italia ed in particolare nel nostro hinterland.

Le tre stagioni organizzate finora, negli anni 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017, hanno rappresentato un percorso esaltante che ha portato un tassello in più alla crescita culturale della nostra provincia e dell’hinterland milazzese in particolare.

Parlare di quiNteatro per noi è motivo di orgoglio: questo è un progetto unico con una sua storia e una sua identità. Non è una rassegna dove si sceglie un tema e tutti gli spettacoli devono essere inerenti al tema. Per esempio, una rassegna sulla comicità porta solo spettacoli comici o una rassegna dialettale, solo spettacoli in dialetto; quiNteatro è una stagione che vuole di volta in volta portare sul palco i diversi aspetti del mondo teatrale.

Parlando in termini di cifre, quiNteatro è la stagione teatrale più seguita dell’intera provincia messinese, con circa 5000 spettatori l’anno presenti negli spettacoli e nelle repliche. Un duro lavoro organizzativo e artistico che ha regalato soddisfazione a noi e al nostro pubblico e ritorni sicuri in termini economici e di immagine per chi ha deciso di investire nel nostro progetto.

In termini artistici, invece, il Teatro Trifiletti ha ospitato alcuni dei nomi più grandi del teatro italiano: Paola Quattrini, Paola Gassman, Michela Andreozzi, Massimiliano Vado, Diego Ruiz, Gaia De Laurentiis, Roberto Ciufoli, Elisabetta De Vito, Paolo Triestino, Nicola Pistoia, Sergio Muniz, Maria Lauria, Loretta Rossi Stuart, senza dimenticare tutti gli altri nomi del panorama regionale. Un parterre di artisti che ha ridato dignità al nostro teatro riportandolo ai fasti di un tempo.

Per questo vorremmo che quiNteatro fosse esempio di cultura e riuscisse a fare della città di Milazzo una tra le realtà teatrali più importanti del territorio regionale.

Non saremmo sicuramente qui oggi a parlare di quiNteatro senza il prezioso contributo dell’intero staff, che con serietà, sacrificio, impegno quotidiano ma soprattutto amore per questo lavoro, ha fatto sì che questa creatura stia crescendo giorno dopo giorno: Mariella Gitto, responsabile della biglietteria e referente della campagna abbonamenti; Ivan Bertolami, straordinario attore barcellonese, responsabile della comunicazione; Simona Alioto, responsabile dell’amministrazione; Tania Alioto, titolare di Le Alte Terre di Mezzo, quindi responsabile dell’organizzazione, Siae, rapporti col Comune; infine il Direttore Artistico Giuseppe Pollicina, responsabile del cartellone, rapporti con le compagnie e insostituibile deus ex machina di quiNteatro.

Condividi con i tuoi amici...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

4° STAGIONE TEATRALE QUINTEATRO 2017/2018

26 novembre 2017 ~ Non ce ne importa niente

Le Sorelle Marinetti ci guidano in un viaggio temporale a ritroso verso gli anni ’30, raccontando con gustosi sketch la società del tempo e  interpretando i più grandi successi di quegli anni in perfetto falsetto e “canto armonizzato”.

17 dicembre 2017 ~ Natale a teatro

Concerto di Natale col Mezzo soprano Silvia Pianezzola

29 dicembre 2017 ~ Serata Pirandello

Una serata in occasione del 150° anniversario della nascita di Luigi Pirandello. La compagnia Teatro del Borgo di Milano metterà in scena, con la regia di Antonio Zanoletti, due atti unici del drammaturgo siciliano: Sgombero e l’Uomo dal fiore in bocca.

14 gennaio 2018 ~ Me & Mr G, non è il solito Gaber

Ivan Bertolami, regista e interprete con i musicisti Carmen Zangarà, Carmelo Imbesi e Antonio Vasta, autori degli arrangiamenti, riporta alla luce il Teatro Canzone, ideato da Giorgio Gaber e Sandro Luporini.

21 gennaio 2018 ~ corTeatro

Seconda edizione del festival di corti teatrali in cui verranno assegnati il premio Dario Fo, il premio Renzo Rossitto e la targa quiNteatro. Il termine di presentazione dei corti è il 20 dicembre 2017. Sul sito di quiNteatro è possibile scaricare il bando di partecipazione.

4 febbraio 2018 Il berretto a sonagli

Nel secondo appuntamento per celebrare il 150° anniversario della nascita di Luigi Pirandello, andrà in scena il teatro siciliano della compagnia dei Saitta di Catania con una celebre edizione de Il berretto a sonagli.

18 febbraio 2018 ~ Tango, monsieur?

Nuova produzione de Le Alte Terre di Mezzo, diretto e interpretato da Giuseppe Pollicina, “Tango, monsieur?” è la storia un incallito seduttore che si ritrova a fare i conti con quattro agguerrite donne. È lui stesso ad invitarle, all’insaputa l’una dell’altra, in casa propria lasciando al fedele maggiordomo l’arduo compito di dirimere la matassa.

4 marzo 2018Il Bacio

Il Bacio, Ger Thijs, parla di come un incontro casuale nel bosco fra un uomo e una donna sia l’inizio di un viaggio nel cuore di due sconosciuti che, da un primo momento di diffidenza, passano a confidenze più intime, fino ad arrivare ad un bacio che suggellerà un’unione sincera ma provvisoria. Con Barbara De Rossi e Francesco Branchetti

13 marzo 2018That’s amore

That’s amore, commedia musicale scritta e interpretata da Marco Cavallaro e con Ramona Gargano e Marco Maria Della Vecchia, è una favola moderna non semplicemente su Lui e Lei, sull’amore insomma, ma sul precariato, sulle nuove tecnologie e sul bisogno di sentimento per affrontare e condire la vita.

25 marzo 2018Fiato di madre

Sergio Vespertino, autore oltre che interprete dello spettacolo, ha nel suo mirino "la mamma", pilastro fondamentale familiare, su cui tutto poggia. Su questo filo conduttore l'artista gioca in maniera tragicomica e in ogni sua parola c’è tantissima ironia. Scopo irriverente è creare continuamente dubbi spassosi sul rapporto tra madre "chioccia" e figlio "pulcino". Alla fine lo spettatore si ritroverà protagonista inconsapevole d'ogni racconto.

8 aprile 2018 ~ La cena dei cretini

Una girandola di gag irresistibili e malintesi divertenti, che trascineranno il pubblico in un turbinio di risate di fronte alle situazioni paradossali ed incredibili che, loro malgrado, i protagonisti saranno costretti a vivere. Nicola Pistoia e Paolo Triestino tornano con un classico della commedia francese, un grande successo che da oltre vent’anni diverte, affascina ed emoziona le platee di tutto il mondo. 

29 aprile 2018 ~ Lo zoo di vetro

Lo zoo di vetro è un'opera teatrale di Tennessee Williams portata in scena dalla Sir.Luis Production di Roma e con la quale si chiude la quarta stagione di quiNteatro.